La Musicoterapia nell'infanzia

 

La Musica e il suono sono parte della nostra vita sin dalla nascita, il primo ritmo che ci viene trasmesso è il battito del cuore della nostra mamma e senza accorgercene la Musica è parte integrante di noi.

Proprio da questo concetto partiamo per spiegare la Musicoterapia nell'infanzia: il battito del cuore della mamma è il primo ritmo che percepiamo, poi vi sono i passi della mamma, ogni azione da lei compiuta apporta un cambiamento al nuovo essere presente dentro di lei e alcuni studi dicono che il bambino non percepisce solamente suoni, ma ha anche la capacità di capire le strutture musicali.

 

Partendo da questi dati, abbiamo creato il nostro percorso di Musicoterapia per l'infanzia che si basa sull'attività ludico in presenza della Musica.

La Musicoterapia è il mezzo per riuscire ad accompagnare il bambino verso la ricerca delle emozioni aiutandolo al controllo cognitivo e a valorizzare le azioni che gli permettono di creare delle successioni sonore.
Con l'aiuto della Musica i bambini possono sviluppare le loro capacità cerebrali: diversi studi, infatti, confermano che il ruolo della Musica aumenta il flusso sanguigno nel cervello sviluppando la capacità di lettura, il senso del gusto e del piacere, il controllo emotivo e altro ancora.

 

I nostri percorsi e obiettivi

 

Il nostro laboratorio musicoterapico per l'infanzia si fonda sull'idea ludica ed i nostri obiettivi principali sono il divertimento, la presa di coscienza del proprio essere e la comunicazione con gli altri.

Quindi vogliamo aiutare i bambini ad una crescita armonica con il proprio Io a livello psicofisico, con l'utilizzo di vari strumenti: corpo/voce e poi le percussioni.

Esploreremo il pianeta suoni in lungo e in largo, parlando di ritmo, movimento, linguaggi, mimica, grafica, facendo sì che il bambino si diverta spontaneamente e sviluppi queste sue capacità espressive e sensoriali, la sua energia, condividendole con gli altri compagni.

Le lezioni saranno principalmente di gruppo, da un minimo di 3 bambini fino ad un massimo di 5. In alcuni casi è possibile anche la soluzione della lezione individuale.

La durata delle lezioni è di un'ora e le classi vengono suddivise per fasce di età. La prima fascia è da 1 a 3 anni, mentre la seconda da 4 a 6 anni.

 

I metodi utilizzati

 

Per poter dare qualche delucidazione a livello professionale, vogliamo spiegare i metodi terapici da noi utilizzati:

 

 

maggiori informazioni